Blog: http://ciscalabria.ilcannocchiale.it

Seneca e il potere: un intellettuale alla prova

Mercoledì 21 maggio 2014, presso la sala della chiesa di San Giorgio al Corso - Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria, nel contesto del secondo ciclo del progetto "Quatto passi ... nel mondo antico", ideato e diretto dalla prof.ssa Maria Quattrone, ha promosso la tavola rotonda "Seneca e il potere: un intellettuale alla prova". Sono intervenuti: Loreley Rosita Borruto, presidente del Cis della Calabria; Maria Quattrone, già Dirigente Scolastico del Liceo Classico "T. Campanella" di Reggio Calabria, componente del Comitato Scientifico del Cis della Calabria; Teresa Trapani Taverniti, già docente di Latino e Greco del Liceo Classico "T. Campanella" di Reggio Calabria; Rosetta Neto Falcomatà, già docente di Latino e Greco del Liceo Classico "T. Campanella" di Reggio Calabria; Adriana Trapani, già docente di Italiano e Latino del Liceo Scientifico "A. Volta" di Reggio Calabria. Durante la tavola rotonda è stato reso omaggio ad un illustre cultore e fine conoscitore del mondo greco e latino: Remigio Taverniti, grande figura di docente ed educatore. A tutti i presenti è stato offerto il libro "Dedichiamoci alla filosofia"  (Passi di Seneca scelti, interpretati e tradotti da Remigio Taverniti) a cura di Teresa Trapani Taverniti - pubblicato dalla Fondazione Italo Falcomatà. Sono intervenuti al dibattito: Zemira Leotta, Licia Pennisi, Emilia Serranò.

 

Adriana Trapani - Rosetta Neto Falcomatà - Teresa Trapani Taverniti - Maria Quattrone - Loreley Rosita Borruto - Nicola Petrolino

 


                          Sala della chiesa di San Giorgio al Corso - Reggio Calabria


                                        Reggio Calabria


                                               Reggio Calabria


                               Intervento di Licia Pennisi

Pubblicato il 23/5/2014 alle 22.14 nella rubrica Cultura.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web