Blog: http://ciscalabria.ilcannocchiale.it

La tradizione esoterica occidentale nel mondo antico

La tradizione esoterica occidentale nel mondo antico

postato da Stefano [11/02/2014 00:58]
foto

Nella sala conferenze della libreria Culture, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria ha organizzato l'incontro "La tradizione esoterica occidentale nel mondo antico" - Sono intervenuti: Antonio Gaetano, scrittore, studioso di Filosofia ; Daniele Zangari, scrittore, studioso di esoterismo. Gli studi esoterici sono gli studi sulla natura interna dell'uomo che riguardano quelle scienze che portano, attraverso l'introspezione, alla riscoperta di noi stessi, alla conoscenza della nostra "natura interna" e alla ricerca della Verità. Il termine deriva dal Greco Esoterikos (interno), e si riferisce ai sacri misteri presenti in tutti i paganesimi. In Grecia esistevano i misteri eleusini, orfici e dionisiaci. Nell' impero romano si diffusero pure quelli di Mitra e Iside. Il centro dei misteri era l' iniziazione ovvero la liberazione dal corpo visto come prigione. Tra i presenti hanno interagito con i relatori: Anna Multari, Daniela Lupoi, Mimma Scibilia, Memo Ielo, Pina Lupoi, Enzo Militano, Sabina Maria Porcino, Oreste Keller Pace.

 

Loreley Rosita Borruto - Daniele Zangari - Antonio Gaetano

 

 


           Anna Multari

 


                        Daniela Lupoi

 


              Sabina Maria Porcino

 


       Oreste Keller Pace

 

Pubblicato il 10/2/2014 alle 23.59 nella rubrica Cultura.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web