Blog: http://ciscalabria.ilcannocchiale.it

Ciclo di medicina - "Il terrorista" - Tra normalità e psicopatologia

Comunicato – Per il ciclo di medicina il Cis propone“Il terrorista tra normalità e psicopatologia”

Mercoledì 4 Dicembre2013, alle ore 18.00, nel salone della chiesa di San Giorgio al Corso, ilCentro Internazionale Scrittori della Calabria, per il ciclo di medicina,promuove l’incontro dal titolo Il terroristaTra normalità e psicopatologia.Relazionerà la prof. ssa Maria Rosaria Anna Muscatello, docente aggregata diPsichiatria dell’Università di Messina, componente del Comitato Scientifico delCis della Calabria. Il fenomeno del terrorismo èstato affrontato secondo diversi modelli teorici. Il modello psichiatricoassume che esistano determinati tratti personologici (borderline, narcisistici,antisociali, psicopatici, paranoici) favorenti la messa in atto dicomportamenti violenti ed ostili. Inoltre, le ricerche esistenti in letteraturahanno indagato la presenza, in soggetti che commettono atti criminali eviolenti, di anomalie neurobiologiche, traumi infantili o disturbi nellasocializzazione. Il modello sociologico assume un’implicita “normalità”psicologica del terrorista e pone piuttosto l’accento su condizioni strutturali(economiche, sociali, politiche). La relazione della prof.ssa Muscatellorappresenta una revisione critica dei modelli esplicativi del terrorismo conl’intento di fornire possibili strategie di intervento.

Pubblicato il 1/12/2013 alle 15.11 nella rubrica Cultura.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web