Blog: http://ciscalabria.ilcannocchiale.it

"Ora et labora" di Angelo Nizza e "Polisofia" di Alessandra Mallamo

Loreley Rosita Borruto, presidente del Centro Internazionale Scrittori della Calabria, in collaborazione con la scuola di Alti Studi Filosofici "Giorgio Colli" di Roccella Jonica collegata con l'Istituto Italiano di Studi Filosofici di Napoli, nello spazio della libreria Culture di Reggio Calabria ha presentato i volumi "Ora et labora" di Angelo Nizza e "Polisofia" di Alessandra Mallamo. All'incontro, moderato da Gianfranco Cordì, hanno partecipato: Alessandra Mallamo, Angelo Nizza, Franco Iaria ed Emilia Serranò Degli Espositi. "Ora et labora" di Angelo Nizza è il risultato di una sessione di studi, dal titolo "Quando il verbo si fa merce", che ha avuto luogo durante la terza edizione della Scuola Estiva di Alta Formazione in Filosofia "Giorgio Colli" di Roccella Jonica. Ponendo a confronto le diverse letture offerte dal dibattito, il libro riporta il resoconto politico e filosofico della sessione di studi di Roccella Jonica. "Polisofia" di Alessandra Mallamo nasce dall'esigenza di pensare i limiti della dimensione sociale, tenendo conto della crisi del sistema produttivo dominante e degli effetti che questa provoca sulla stabilità della democrazia rappresentativa. "Polis" e "Sophia", quindi, in quanto coppia di saperi che insieme forniscono un modello epistemologico il cui oggetto di studio è la vita pratica. Tra il pubblico presente sono intervenuti: Line Panzera, Fabio Scorza, Salvatore Scali - Marco Comandé, Antonietta De Angelis.

LOreley Rosita Borruto - Emilia Serranò - Gianfranco Cordì - Angelo Nizza - Alessandra Mallamo - Franco Iaria
 
Libreria Culture di Reggio Calabria - 30 settembre 2013
 
Angelo Nizza - Alessandra Mallamo
 
LIbreria Culture di Reggio Calabria
 

Intervento di Salvatore Scali
 

Pubblicato il 1/10/2013 alle 8.23 nella rubrica Cultura.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web