Blog: http://ciscalabria.ilcannocchiale.it

Hitchcock e la Psicoanalisi: "Marnie"

Nel Chiostro di San Giorgio al Corso di Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria, per il ciclo "Cinema e ... sezione "Leopoldo Trieste" ha promosso Hitchcock e la Psicoanalisi: "MARNIE". Famosissimi sono i film di Alfred Hitchcock Io ti salverò (1945), La donna che visse due volte (1958) e Psycho (1960) ispirati alla psicoanalisi. Anche Marnie (1964) ubbidisce a questa regola ma, rispetto agli altri, è un film più complesso e intenso, perché vuole indagare sul problema dei traumi infantili e le loro conseguenze sulla vita di chi li subisce. Su questo film si soffermerà l'analisi del prof. Nicola Petrolino, esperto e critico di cinema, che cercherà di dimostrare come la regia magistrale di Hitchcock e l'interpretazione di Sean Connery e di Tippi Hedren rendano avvincente il racconto e nello stesso tempo consentano un discorso scientifico sull'argomento. Su quest'ultimo aspetto, a seguire, verteranno gli interventi del Prof. Rocco Zoccali, Ordinario di Psichiatria all'Università di Messina e della Prof.ssa Maria Rosaria Anna Muscatello, Prof. aggregato di Psichiatria, Università di Messina.

LOreley Rosita Borruto - Rocco Zoccali - M. R. Anna Muscatello - Nicola Petrolino
 
Chiostro San Giorgio al Corso - Reggio Calabria - 28 agosto 2013
 
Reggio Calabria 28 agosto 2013
 
Chiostro San Giorgio al Corso - Reggio Calabria
 
Reggio Calabria 28 agosto 2013


Pubblicato il 29/8/2013 alle 13.28 nella rubrica Cinema.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web