Blog: http://ciscalabria.ilcannocchiale.it

"IL RELITTO DI PORTICELLO" - Nuove prospettive per la ricerca

Nel Chiostro della chiesa di San Giorgio al Corso - Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria ha organizzato l'incontro "Il relitto di Porticello" - Nuove prospettive per la ricerca. Attraverso video proiezione ha relazionato il prof. Daniele Castrizio, Associato di Numismatica presso l'Università di Messina. Nel 1969 nel fondale del mare prospiciente l'insenatura di Porticello presso Villa San Giovanni è stato rinvenuto il contenuto necessario di una imbarcazione affondata tra la fine del V e gli inizi del IV sec, a. C. Nel 1970 una missione dell'Università della Pensylvania ha condotto una campagna subacquea permettendo la locazione, il rilievo e il recupero dei materiali superstiti, compresi alcuni elementi dello scavo. Il carico commerciale della nave era composto da anfore, piccoli lingotti, granelli di piombo, argento e rame, oltre a statue di bronzo, sia in grossi spezzoni che a schegge minori riferibili ad un vecchio con un mantello e ad altre due figure maschili.

 

Loreley Rosita Borruto - Daniele Castrizio - Nicola Petrolino
 
Loreley Rosita Borruto - Daniele Castrizio
 
Chiostro della chiesa di San Giorgio al Corso - Reggio Calabria
 
Gianfranco Cordì - Loreley Rosita Borruto - Daniele Castrizio - Nicola Petrolino
 
Giuseppe Verdirame - Loreley Rosita Borruto - Daniele Castrizio - Nicola petrolino
 
Reggio Calabria 8 luglio 2013
 


Pubblicato il 9/7/2013 alle 1.2 nella rubrica Cultura.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web