Blog: http://ciscalabria.ilcannocchiale.it

Incontro con l'artista Sellario Baccellieri - Pittore

                       Loreley Rosita Borruto - Stellario Baccellieri

                 Incontro con l'artista Stellario Baccellieri - Pittore

Nel chiostro della chiesa di San Giorgio al Corso di Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria ha promosso l’incontro con il pittore Stellario Baccellieri. Loreley Rosita Borruto, nella sua introduzione, ha presentato al pubblico il maestro Baccellieri ricordando quando, ancora molto giovane, decise di trasferirsi a Roma per intraprendere l’attività di pittore. Al Caffè Greco di Via Condotti, il giovane pittore ha l’opportunità di conoscere il grande Giorgio De Chirico e ne diventa amico. In breve tempo Baccellieri riesce ad accattivarsi la stima e l’ammirazione dei molti turisti e personaggi illustri dell’élite romana e non solo, immortalando sulle sue tele la società che Federico Fellini aveva raccontato con i suoi film. Durante l’incontro, il maestro Baccellieri ha più volte sottolineato come nei dipinti raffiguranti le bellezze naturali della Calabria, la presenza dell’uomo è molto rara e, le poche volte che viene raffigurato, fa da sfondo al quadro. In più ha aggiunto come la natura, fatta di paesaggi, “vedute”, “scorci” è molto poetica nella sua bontà e purezza, ma che, a volte, la presenza dell’uomo la deturpa. Il maestro, inoltre, ha sostenuto come l’esperienza acquisita nel frequentare il Caffè Greco di Via Condotti di Roma è stata di fondamentale importanza per proseguire lo studio di altre realtà e situazioni che hanno alimentato il desiderio di cogliere l’arte nei diversi momenti e luoghi della vita dell’uomo. Per questo motivo decise di patire per dipingere stati d’animo, atmosfere, emozioni, misteri e luoghi di altre città d’Italia e del mondo. Tra il numeroso pubblico presente, molti sono statti gli interventi che hanno sottolineato gli elementi primari che connotano le opere del maestro quali: La ricchezza esplosiva dei colori del Mediterraneo, la incomunicabilità dell’uomo e l’esaltazione della natura.



    Chiostro della chiesa di San Giorgio al Corso di Reggio Calabria - Loreley Rosita Borruto - Stellario Baccellieri - Pina Provazza Porchi - Venerdì 17 agosto 2012




                                               Stellario Baccellieri - Pina Provazza Porchi




            Chiostro della chiesa di San Giorgio al Corso di Reggio Calabria - 17 agosto 2012




                                         Reggio Calabria 17 agosto 2012




                                                            Intervento di Vincenzo Borzumati




                                                           Intervento di Vincenzina Mazzuca




                                                      Intervento di Mimma Scibilia




                                               Intervento di Antonio Gaetano




                                                           Intervento di Mimmo Raffa




                                                               Intervento di Clelia Montella




                                                           Intervento di Alfredo Audino




                                             Intervento di Fortunata Morabito




                                                       Intervento di Flora Ferrara




                                                   Reggio Calabria 17 agosto 2012


Pubblicato il 19/8/2012 alle 15.10 nella rubrica diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web