Blog: http://ciscalabria.ilcannocchiale.it

"Architettura delle nuvole": Forme e colori del tempo e dello spazio - Relatore Prof. Arch. Gianfranco Neri

Mercoledì 25 luglio 2012, alle ore 21:00, nel Chiostro della Chiesa di San Giorgio al Corso di Reggio Calabria, il Prof. Architetto Gianfranco Neri – DASTEC – Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria, ha relazionato sul tema: “ Architettura delle nuvole: Forme e colori del tempo e dello spazio”. Una tematica originale sviluppata dal Prof. Neri, anche attraverso la proiezione di un video e con la valida recitazione dell’attrice Luisa Lentini. Un interesse per le nuvole che il docente ha maturato sin dagli anni giovanili, un’attrazione irresistibile e un’attenzione fortemente disinteressata e priva di qualsiasi finalità utilitaristica. Una passione rivolta alla contemplazione delle nuvole che ne ha stimolato lo spirito creativo espresso attraverso una serie di acquerelli con protagoniste le nuvole raffigurate in molteplici varietà di forme e colori nello spazio ora infinito dei cielo, ora vicino a sfumati e meravigliosi paesaggi naturali. “Niente in natura – afferma il Prof. Neri – può competere con la mutevolezza e la loro scenografica teatralità. Niente possiede la stessa bellezza e visione sublime. E’ per questo che egli ha voluto condurre gli spettatori a “a fare un viaggio insieme” per cogliere i mutamenti che solo nelle nuvole trovano una metafora per rappresentarli. Un viaggio immaginario e magico effettuato attraverso la videoproiezione realizzata dal relatore e costituita da un prologo straordinario di Pier Paolo Pasolini e dalle molteplici e variopinte immagini degli acquerelli sulle nuvole, in gran parte realizzati dal docente, con un sottofondo musicale di brani in perfetta sintonia con le stesse. Autori delle musiche lo stesso Prof. G. Neri, Innocenti, Mutuo soccorso e De Andrè. Numerosi e apprezzati, inoltre, gli intermezzi dell’attrice Luisa Lentini con la lettura di brani scelti in prosa e in versi. Le nuvole, nonostante si presentino spesso in una dimensione spazio-temporale, non vanno assimilate all’architettura degli edifici, pur avendo qualcosa in comune. “Tuttavia - conclude il Prof. Gianfranco Neri- le nuvole, al di là del loro peso e fissità, riescono a viaggiare insieme a noi e ad alimentare la nostra immaginazione”. La serata è stata seguita da un vasto pubblico e ha visto la presenza di illustri personalità del mondo accademico di Reggio Calabria tra cui il Rettore dell’Università Mediterranea, Prof. Pasquale Catanoso, i presidi di Facoltà: Prof. Santo Marcello Zimbone (Facoltà di Agraria) , il Prof. Enrico Costa (Facoltà di Urbanistica), il Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria Prof.Rocco Lazzaro e numerosi docenti della stessa Università Mediterranea.

Emilia Serranò - Comitato Scientifico del Cis della Calabria




                                         Gianfranco Neri - Luisa Lentini




                                                Luisa Lentini




                        Chiostro della chiesa di San Giorgio al Corso di Reggio Calabria




                                           Reggio Calabria 25 luglio 2012




                                   Luisa Lentini - Gianfranco Neri - Loreley Rosita Borruto




                                                 Reggio Calabria 25 luglio 2012




                       Chiostro San Giorgio al Corso di Reggio Calabria - 25 luglio 2012


Pubblicato il 2/8/2012 alle 9.41 nella rubrica Cultura.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web