.
Annunci online

 
ciscalabria 
Centro Internazionale Scrittori della Calabria
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  Centro Internazionale Scrittori
Facebook
CIS Calabria
CIS della Calabria
Fondo Antonio Piromalli
http://www.itispininfarina.itinfarina di Torino
Comune di R. C.
Rai-TV
Blog libri
Ricerca Libri
  cerca

Il “Centro Internazionale Scrittori della Calabria”, deriva dalla sezione Calabrese dell’Unione Nazionale Scrittori. L’obiettivo dell’Associazione è di promuovere e divulgare, ad ogni livello sociale e culturale, l’interesse per la letteratura, l’arte e la creatività nelle loro variegate espressioni, con particolare attenzione sia alla Calabria, come area territoriale, in un’ampia prospettiva che pone la cultura come elemento fondante, nel processo di internazionalizzazione e di integrazione europea, sia alla difesa dell’identità culturale italiana nel sistema di globalizzazione del sapere e dell’economia. Il “Centro Internazionale Scrittori della Calabria” è associato alla “Universitas Montaliana di Poesia di Maria Luisa Spaziani” e al “Gruppo Cultura Italia” a cui appartengono molti grandi della cultura italiana.


 

diario | Cultura | Comitato artistico | Comitato Scientifico | Concorsi Letterari | Scienza | Cinema | Mostre |
 
Diario
445980visite.

22 luglio 2014

CUBA: suoni, colori e immagini dall'isola Caraibica

Per il ciclo "I grandi viaggi nel mondo", lunedì 21 Luglio 2014, nello spazio del Chiostro San Giorgio al Corso - Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria ha organizzato l'incontro "Cuba, suoni, colori e immagini dall'isola Caraibica". Ha coordinato la manifestazione Loreley Rosita Borruto, presidente del sodalizio che ha organizza l'evento. Introduzione storica a cura di Pasquale Amato, Professore universitario di Storia Contemporanea. Nicola Petrolino, esperto e critico di cinema, attraverso slides, realizzate durante un recente viaggio, ha illustrato i luoghi più belli in un continuo vagabondare tra storia, cultura e natura. Viaggiare a Cuba vuol dire venire a contatto con le mille tonalità dei costumi dei suoi abitanti, dei suoi paesaggi e delle sue architetture e con la musica che permea tutta la vita dell'isola. Il percussionista Francesco Surace (Panchito) ha commentato e fatto conoscere gli strumenti usati nella tradizione afrocubana, risultato di secoli di fusione tra culture diverse. Durante la proiezione del video il chitarrista e voce Fulvio Cama e il percussionista Panchito hanno coinvolto ed emozionato il numeroso pubblico presente con i loro interventi musicali.

 

  Loreley Rosita Borruto - Pasquale Amato - Francesco Surace (Panchito) - Fulvio Cama - Nicola Petrolino

 


                 Chiostro San Giorgio al Corso - Reggio Calabria - 21 Luglio 2014


                         Pasquale Amato - don Antonio Santoro - Nicola Petrolino


                         Francesco Surace (Panchito) - Fulvio Cama


                                  Reggio Calabria 21 Luglio 2014


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. s. f.

permalink | inviato da ciscalabria il 22/7/2014 alle 10:3 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
giugno        agosto