.
Annunci online

 
ciscalabria 
Centro Internazionale Scrittori della Calabria
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  Centro Internazionale Scrittori
Facebook
CIS Calabria
CIS della Calabria
Fondo Antonio Piromalli
http://www.itispininfarina.itinfarina di Torino
Comune di R. C.
Rai-TV
Blog libri
Ricerca Libri
  cerca

Il “Centro Internazionale Scrittori della Calabria”, deriva dalla sezione Calabrese dell’Unione Nazionale Scrittori. L’obiettivo dell’Associazione è di promuovere e divulgare, ad ogni livello sociale e culturale, l’interesse per la letteratura, l’arte e la creatività nelle loro variegate espressioni, con particolare attenzione sia alla Calabria, come area territoriale, in un’ampia prospettiva che pone la cultura come elemento fondante, nel processo di internazionalizzazione e di integrazione europea, sia alla difesa dell’identità culturale italiana nel sistema di globalizzazione del sapere e dell’economia. Il “Centro Internazionale Scrittori della Calabria” è associato alla “Universitas Montaliana di Poesia di Maria Luisa Spaziani” e al “Gruppo Cultura Italia” a cui appartengono molti grandi della cultura italiana.


 

diario | Cultura | Comitato artistico | Comitato Scientifico | Concorsi Letterari | Scienza | Cinema | Mostre |
 
Diario
439946visite.

30 maggio 2014

Sud - Tutta un'altra storia

Giovedì 29 Maggio 2014, nella sala conferenze dell'Archivio di Stato, via Lia Casalotto - Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria e l'Archivio di Stato di Reggio Calabria, nel contesto della campagna "Il Maggio dei libri": leggere fa crescere, rivolta a tutti coloro che vedono nel libro il principale veicolo di formazione, coscienza ed educazione, hanno presentato il libro di Antonella Musitano "Sud tutta un'altra storia" - Platì 1861: un caso emblematico di "brigantaggio", con prefazione di Lino Patruno- Laruffa Editore. Dopo i saluti di Mirella Marra (direttore dell'Archivio di Stato di Reggio Calabria), Loreley Rosita Borruto (presidente del Cis della Calabria) e Domenico Laruffa (editore), ha relazionato Paola Radici Colace (Ordinario di Filologia Classica dell'Università di Messina). Sono seguiti gli interventi di Maria Quattrone (già Dirigente Scolastico del Liceo Classico "T. Campanella" di Reggio Calabria), di Francesco Arillotta (storico, componente della Deputazione di Storia Patria per la Calabria) e dell'autrice. Numerose persone sono intervenute al dibattito.

Mirella Marra - Antonella Musitano - Paola Radici Colace - Maria Quattrone - Loreley Rosita Borruto


Intervento di Domenico Laruffa


Intervento di Francesco Arillotta


Archivio di Stato di Reggio Calabria


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. s. f.

permalink | inviato da ciscalabria il 30/5/2014 alle 15:9 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
aprile        giugno