.
Annunci online

 
ciscalabria 
Centro Internazionale Scrittori della Calabria
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  Centro Internazionale Scrittori
Facebook
CIS Calabria
CIS della Calabria
Fondo Antonio Piromalli
http://www.itispininfarina.itinfarina di Torino
Comune di R. C.
Rai-TV
Blog libri
Ricerca Libri
  cerca

Il “Centro Internazionale Scrittori della Calabria”, deriva dalla sezione Calabrese dell’Unione Nazionale Scrittori. L’obiettivo dell’Associazione è di promuovere e divulgare, ad ogni livello sociale e culturale, l’interesse per la letteratura, l’arte e la creatività nelle loro variegate espressioni, con particolare attenzione sia alla Calabria, come area territoriale, in un’ampia prospettiva che pone la cultura come elemento fondante, nel processo di internazionalizzazione e di integrazione europea, sia alla difesa dell’identità culturale italiana nel sistema di globalizzazione del sapere e dell’economia. Il “Centro Internazionale Scrittori della Calabria” è associato alla “Universitas Montaliana di Poesia di Maria Luisa Spaziani” e al “Gruppo Cultura Italia” a cui appartengono molti grandi della cultura italiana.


 

diario | Cultura | Comitato artistico | Comitato Scientifico | Concorsi Letterari | Scienza | Cinema | Mostre |
 
Diario
441945visite.

6 luglio 2013

Le arti marziali: Tai Chi e lo Yoga

Venerdì 5 luglio 2013, nel chiostro della chiesa di San Giorgio al Corso - Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria ha organizzato l'incontro "Le Arti Marziali: Tai Chi e lo Yoga". Sono intervenuti: Maestro Lino Canale, dott. Antonio Gaetano, dott. Daniele Zangari, Maestro Gandhara Swuar. Il maestro Lino Canale, supportato dalla proiezione di un video si è esibito in una performance di Tai Chi. Di seguito Vittoria Iacopino, accompagnata dal chitarrista Michele Nunnari, si è esibita in alcune posizioni di Hata Yoga. Lo Yoga è una disciplina, un potente addestramento per svincolare l'uomo dalle piccolezze della natura animale, fatta di paure ancestrali e comportamenti generalizzati e massificati. Tramite questa tecnica si cerca di recuperare il dominio del proprio corpo e della mente per diventare un "Essere" indipendente, libero, autocosciente. Le Mudra appaiono come semplici gesti o posizioni del corpo, ma in effetti sono tecniche particolari mirate a risvegliare l'energia creatrice che c'è in ogni essere umano e che ha la sua sede alla base della colonna vertebrale. La pratica di queste arti marziali aiuta l'uomo a percepire la sua energia interiore e a raggiungere e conquistare una profonda consapevolezza.

Lino Canale - Nicola Petrolino - Loreley Rosita Borruto - Antonio Gaetano - Daniele Zangari - Gandhara Swuar
 
Chiostro della chiesa di San Giorgio al Corso - Reggio Calabria - 5 luglio 2013
 
Antonio Gaetano - Loreley Rosita Borruto - Lino Canale - Daniele Zangari
 
Reggio Calabria 5 luglio 2013
 
Intervento del maestro Gandhara Swuar e performance di Vittoria Iacopino
 
Perfomance di Tai Chi del maestro Lino Canale, alla chitarra Michele Nunnari
 
Chiostro della chiesa di San Giorgio al Corso - Reggio Calabria - 5 luglio 2013
 



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. stefano fava

permalink | inviato da ciscalabria il 6/7/2013 alle 8:25 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
giugno        agosto