.
Annunci online

 
ciscalabria 
Centro Internazionale Scrittori della Calabria
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  Centro Internazionale Scrittori
Facebook
CIS Calabria
CIS della Calabria
Fondo Antonio Piromalli
http://www.itispininfarina.itinfarina di Torino
Comune di R. C.
Rai-TV
Blog libri
Ricerca Libri
  cerca

Il “Centro Internazionale Scrittori della Calabria”, deriva dalla sezione Calabrese dell’Unione Nazionale Scrittori. L’obiettivo dell’Associazione è di promuovere e divulgare, ad ogni livello sociale e culturale, l’interesse per la letteratura, l’arte e la creatività nelle loro variegate espressioni, con particolare attenzione sia alla Calabria, come area territoriale, in un’ampia prospettiva che pone la cultura come elemento fondante, nel processo di internazionalizzazione e di integrazione europea, sia alla difesa dell’identità culturale italiana nel sistema di globalizzazione del sapere e dell’economia. Il “Centro Internazionale Scrittori della Calabria” è associato alla “Universitas Montaliana di Poesia di Maria Luisa Spaziani” e al “Gruppo Cultura Italia” a cui appartengono molti grandi della cultura italiana.


 

diario | Cultura | Comitato artistico | Comitato Scientifico | Concorsi Letterari | Scienza | Cinema | Mostre |
 
Diario
423826visite.

13 novembre 2014

Paola Radici Colace Nuovo Presidente Onorario del CIS della Calabria

PROF. PAOLA RADICI COLACE PRESIDENTE ONORARIO DEL CIS DELLA CALABRIA

POSTATO DA STEFANO [13/11/2014 16:06]
foto

Prof. Paola Radici Colace nuovo Presidente Onorario del CIs della Calabria

Loreley Rosita Borruto, Presidente del Centro Internazionale Scrittori della Calabria - CIS e il Direttivo, riconoscendo gli alti meriti umani, professionali, intellettuali del Ch.mo Prof. Paola Radici Colace, sono felicì e onorati di conferirLe la carica di Presidente Onorario del CIS della Calabria, carica già ricoperta fino a qualche mese fa dal grande Poeta Maria Luisa Spaziani. In tutti questi anni di intensa e preziosa collaborazione con la Prof. Paola Radici Colace, abbiamo avuto modo di apprezzarLa per il Suo rigore scientifico, per la Sua generosità e il Suo profondo senso per la vita in tutti i suoi paradigmi, arricchendo ed entusiasmando il numeroso pubblico del CIS della Calabria e non solo, lasciando in ognuno solchi ricchi di semi del Suo insegnamento. Inoltre, splendida e straordinaria testimone e portavoce autorevole del Mondo Antico.

Prof. Paola Radici Colace

Paola Radici Colace è Professore Ordinario di Filologia Classica presso l'Università degli studi di Messina. E' autore di circa 260 pubblicazioni di ambito classico, tardoantico, medievale e umanistico, con apertura interdisciplinare all'archeologia, alla cultura materiale, alle scienze e alle tecniche. Studiosa di testi comici, ha curato edizioni critiche di poeti epici e astrologici. Ha condotto ricerche su comunicazione e propaganda (teatro, moneta, immagine) e sulla lessicografia greca e latina. Dirige dal 1990 la ricerca "Lessici tecnici greci" (MPI, MURST). Numerosi gli studi sul greco di Calabria e sulla dialettologia calabrese. Ha organizzato Seminari sui "Lessici Tecnici Greci e Latini', sulla 'Letteratura scientifica e tecnica greca e latina'. Dirige dal 1996 il Progetto "Teatro dal testo alla scena e dall'antico al moderno". E' Direttore del "Lexicon Vasorum Graecorum" presso la Scuola Normale Superiore di Pisa E' stata Responsabile del Cofin '98 e Coordinatore Nazionale del Progetto Cofin MURST 2000 "Cultura materiale del mondo antico e lessicografia informatica". E' Responsabile del Progetto"Realtà linguistiche calabresi nel contesto europeo", finanziato dalla UE, D. G. XXII, relativo alla salvaguardia e alla custodia delle minoranze linguistiche in Calabria. Come Direttore del LATUM e del CUSA, dirige il Progetto "Teatro dall'antico al moderno e dal testo alla scena". E' Coordinatore Nazionale del Progetto Cofin 2006 "Dizionario delle Scienze e delle Tecniche in Grecia e a Roma" (capofila Università di Messina) e dirige il "Dizionario delle Scienze e delle Tecniche di Grecia e Roma", Pisa-Roma 2010, 2 voll., di cui sono in c.d.s. i voll. III e IV. Nel 'Dizionario' è autore dell' 'Introduzione', del 'Glossario', del saggio intitolato 'Metafore della scienza e della tecnica",ha coordinato gli ambiti 'Astrologia', 'Architettura', 'Ceramica', e ha redatto numerose voci. Nel 2014 ha ricevuto il "Premio Barocco" alla carriera.




Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. s. f.

permalink | inviato da ciscalabria il 13/11/2014 alle 15:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
settembre        maggio