.
Annunci online

 
ciscalabria 
Centro Internazionale Scrittori della Calabria
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  Centro Internazionale Scrittori
Facebook
CIS Calabria
CIS della Calabria
Fondo Antonio Piromalli
http://www.itispininfarina.itinfarina di Torino
Comune di R. C.
Rai-TV
Blog libri
Ricerca Libri
  cerca

Il “Centro Internazionale Scrittori della Calabria”, deriva dalla sezione Calabrese dell’Unione Nazionale Scrittori. L’obiettivo dell’Associazione è di promuovere e divulgare, ad ogni livello sociale e culturale, l’interesse per la letteratura, l’arte e la creatività nelle loro variegate espressioni, con particolare attenzione sia alla Calabria, come area territoriale, in un’ampia prospettiva che pone la cultura come elemento fondante, nel processo di internazionalizzazione e di integrazione europea, sia alla difesa dell’identità culturale italiana nel sistema di globalizzazione del sapere e dell’economia. Il “Centro Internazionale Scrittori della Calabria” è associato alla “Universitas Montaliana di Poesia di Maria Luisa Spaziani” e al “Gruppo Cultura Italia” a cui appartengono molti grandi della cultura italiana.


 

diario | Cultura | Comitato artistico | Comitato Scientifico | Concorsi Letterari | Scienza | Cinema | Mostre |
 
Diario
433556visite.

1 ottobre 2013

"Ora et labora" di Angelo Nizza e "Polisofia" di Alessandra Mallamo

Loreley Rosita Borruto, presidente del Centro Internazionale Scrittori della Calabria, in collaborazione con la scuola di Alti Studi Filosofici "Giorgio Colli" di Roccella Jonica collegata con l'Istituto Italiano di Studi Filosofici di Napoli, nello spazio della libreria Culture di Reggio Calabria ha presentato i volumi "Ora et labora" di Angelo Nizza e "Polisofia" di Alessandra Mallamo. All'incontro, moderato da Gianfranco Cordì, hanno partecipato: Alessandra Mallamo, Angelo Nizza, Franco Iaria ed Emilia Serranò Degli Espositi. "Ora et labora" di Angelo Nizza è il risultato di una sessione di studi, dal titolo "Quando il verbo si fa merce", che ha avuto luogo durante la terza edizione della Scuola Estiva di Alta Formazione in Filosofia "Giorgio Colli" di Roccella Jonica. Ponendo a confronto le diverse letture offerte dal dibattito, il libro riporta il resoconto politico e filosofico della sessione di studi di Roccella Jonica. "Polisofia" di Alessandra Mallamo nasce dall'esigenza di pensare i limiti della dimensione sociale, tenendo conto della crisi del sistema produttivo dominante e degli effetti che questa provoca sulla stabilità della democrazia rappresentativa. "Polis" e "Sophia", quindi, in quanto coppia di saperi che insieme forniscono un modello epistemologico il cui oggetto di studio è la vita pratica. Tra il pubblico presente sono intervenuti: Line Panzera, Fabio Scorza, Salvatore Scali - Marco Comandé, Antonietta De Angelis.

LOreley Rosita Borruto - Emilia Serranò - Gianfranco Cordì - Angelo Nizza - Alessandra Mallamo - Franco Iaria
 
Libreria Culture di Reggio Calabria - 30 settembre 2013
 
Angelo Nizza - Alessandra Mallamo
 
LIbreria Culture di Reggio Calabria
 

Intervento di Salvatore Scali
 


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. stefano fava

permalink | inviato da ciscalabria il 1/10/2013 alle 8:23 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
settembre        novembre