.
Annunci online

 
ciscalabria 
Centro Internazionale Scrittori della Calabria
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  Centro Internazionale Scrittori
Facebook
CIS Calabria
CIS della Calabria
Fondo Antonio Piromalli
http://www.itispininfarina.itinfarina di Torino
Comune di R. C.
Rai-TV
Blog libri
Ricerca Libri
  cerca

Il “Centro Internazionale Scrittori della Calabria”, deriva dalla sezione Calabrese dell’Unione Nazionale Scrittori. L’obiettivo dell’Associazione è di promuovere e divulgare, ad ogni livello sociale e culturale, l’interesse per la letteratura, l’arte e la creatività nelle loro variegate espressioni, con particolare attenzione sia alla Calabria, come area territoriale, in un’ampia prospettiva che pone la cultura come elemento fondante, nel processo di internazionalizzazione e di integrazione europea, sia alla difesa dell’identità culturale italiana nel sistema di globalizzazione del sapere e dell’economia. Il “Centro Internazionale Scrittori della Calabria” è associato alla “Universitas Montaliana di Poesia di Maria Luisa Spaziani” e al “Gruppo Cultura Italia” a cui appartengono molti grandi della cultura italiana.


 

diario | Cultura | Comitato artistico | Comitato Scientifico | Concorsi Letterari | Scienza | Cinema | Mostre |
 
Diario
439852visite.

5 settembre 2013

La Devozione a Maria della Consolazione Avvocata del popolo reggino, simbolo della femminilità

Nel chiostro della chiesa di San Giorgio al Corso - Reggio Calabria, Loreley Rosita Borruto, presidente del Centro Internazionale Scrittori della Calabria, per il ciclo "I grandi personaggi della Bibbia", "Storia della chiesa", Anno di Fede indetto da S. S. Papa Benedetto XVI e in onore alla Madonna della Consolazione ha organizzato la tavola rotonda "La devozione a Maria della Consolazione Avvocata del popolo reggino, simbolo della femminilità". Sono intervenuti: Don Antonio Santoro; Mons. Antonio Morabito; Dott. Giuseppe Palamara; Prof.ssa Mila Lucisano; Prof.ssa Flora Ferrara. Ha diretto la tavola rotonda il Dott. Antonino Monorchio. Intrvento musicale del M° Flora Ferrara. Video fotografico di Demetrio Surace. Le festività di settembre, dedicate alla Madonna Madre della Consolazione, si celebrano solennemente in città dal sabato al martedì dopo la prima domenica che segue l'8 settembre di ogni anno. Reggio Calabria, «da secoli, ha una profonda devozione a Maria Santissima, che venera, sotto il titolo della Consolazione; una devozione che è entrata nella storia non solo religiosa, ma anche civile della città; che ha dato origine e forma a manifestazioni religiose e popolari, che fanno parte ormai del patrimonio culturale del popolo reggino. Reggio si esalta e si ritrova nella sua Patrona, sente la Madre di Dio particolarmente vicina, da Maria si sente protetta e difesa».

Demetrio Surace - Giuseppe Palamara - Mila Lucisano - Loreley Rosita Borruto - Antonino Monorchio - Mons. Antonio Morabito - Don Antonio Santoro
 
Chiostro San Giorgio al Corso - Reggio Calabria - 4 settembre 2013
 
Reggio Calabria
 
Reggio Calabria - 4 settembre 2013
 
Chiostro San Giorgio al Corso - Reggio Calabria - 4 settembre 2013
 
Reggio Calabria
 
Loreley Rosita Borruto - Antonino Monorchio - Mons. Antonio Morabito - Don Antonio Santoro - Vincenzo Panuccio
 
Loreley Rosita Borruto - Antonio Monorchio - Don Antonio Santoro - Flora Ferrara - Iolanda Spinella
 



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. stefano fava

permalink | inviato da ciscalabria il 5/9/2013 alle 8:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
agosto        ottobre