.
Annunci online

 
ciscalabria 
Centro Internazionale Scrittori della Calabria
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  Centro Internazionale Scrittori
Facebook
CIS Calabria
CIS della Calabria
Fondo Antonio Piromalli
http://www.itispininfarina.itinfarina di Torino
Comune di R. C.
Rai-TV
Blog libri
Ricerca Libri
  cerca

Il “Centro Internazionale Scrittori della Calabria”, deriva dalla sezione Calabrese dell’Unione Nazionale Scrittori. L’obiettivo dell’Associazione è di promuovere e divulgare, ad ogni livello sociale e culturale, l’interesse per la letteratura, l’arte e la creatività nelle loro variegate espressioni, con particolare attenzione sia alla Calabria, come area territoriale, in un’ampia prospettiva che pone la cultura come elemento fondante, nel processo di internazionalizzazione e di integrazione europea, sia alla difesa dell’identità culturale italiana nel sistema di globalizzazione del sapere e dell’economia. Il “Centro Internazionale Scrittori della Calabria” è associato alla “Universitas Montaliana di Poesia di Maria Luisa Spaziani” e al “Gruppo Cultura Italia” a cui appartengono molti grandi della cultura italiana.


 

diario | Cultura | Comitato artistico | Comitato Scientifico | Concorsi Letterari | Scienza | Cinema | Mostre |
 
Diario
445532visite.

25 ottobre 2012

"Tre donne intorno al cor mi son venute: Antigone, Porzia, Filumena Marturano"

Nella sala conferenze della libreria “Culture”, via Zaleuco di Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria, per il ciclo di “Diritto e fiction” ha tenuto l’incontro:Tre donne intorno al cor mi son venute”: Antigone, Porzia, Filumena Marturano. Dopo l’introduzione di Loreley Rosita Borruto (presidente del Cis della Calabria) ha relazionato il prof. Michele Salazar (già docente dell’Università di Messina e della Mediterranea, Consigliere Nazionale Forense). Prendendo spunto dai versi della Canzone di Dante, dove è forte il messaggio di Amore per la Verità, la Virtù e la Giustizia, il relatore ha analizzato, dal punto di vista psicologico e del diritto, la storia di tre donne che Sofocle, Shakespeare, De Filippo hanno reso immortali. A seguire è stato proiettato un video realizzato dal prof. Nicola Petrolino (esperto e critico di cinema), che ha evidenziato la figura di Antigone attraverso alcuni brani tratti da un’edizione televisiva della tragedia diretta da Vittorio Cottafavi nel 1971, con Adriana Asti e Corrado Pani. La figura di Porzia nell’interpretazione di Lynn Collins nel film “Il mercante di Venezia” (1994) di Michael Radford, con Al Pacino e Jeremy Irons. Infine la figura di Filumena Marturano nell'intensa e concentrata interpretazione di Isa Danieli, che ha reso omaggio all'universalità senza tempo del testo e alla drammatica scrittura di Eduardo De Filippo.




                          Nicola Petrolino - Loreley Rosita Borruto - Michele Salazar




                                       Libreria "Culture" - Reggio Calabria - 22 ottobre 2012




                                                         Libreria "Culture" 22 ottobre 2012




                                               Libreria "Culture" 22 ottobre 2012




                                                 Reggio Calabria 22 ottobre 2012




                                   Nicola Petrolino - Loreley Rosita Borruto - Michele Salazar




                                                      Libreria "Culture" 22 ottobre 2012





            Nicola Petrolino - Loreley Rosita Borruto - Michele Salazar - Maria Quattrone




                                        Reggio Calabria 22 ottobre 2012



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. stefano fava

permalink | inviato da ciscalabria il 25/10/2012 alle 1:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
settembre        novembre